SEGUICI SU

  • Bianco Instagram Icona

ricette

INGREDIENTI per tortiera da 22cm:

  • 150g biscotti tipo frollini

  • 80g burro

  • 2 uova

  • 1 tuorlo

  • 85g zucchero

  • 20g maizena

  • 100g panna

  • 1/2 limone (succo)

  • 150g crème fraîche

  • 2 cucchiai di zucchero a velo

  • qb frutti di bosco (ribes, mirtilli, lamponi, fragole) qb semi di vaniglia

  • 1 manciata di foglioline di menta

PROCEDIMENTO:

  • In un mixer frullare i biscotti fino a ridurli in polvere. Aggiungere il burro precedentemente fuso e amalgamare. Foderare la tortiera a cerniera con la carta forno, trasferire i biscotti su di essa e formare il guscio: pareti e bordi. Pressare bene con l'aiuto di un batticarne o di un bicchiere. Mettere in fresco per almeno una 20ina di minuti

  • In una ciotola lavorare le uova e il tuorlo con lo zucchero e una punta di coltello di semi di vaniglia. Aggiungere anche il Philadelphia facendo in modo che non restino grumi. Inglobare la Maizena, il succo di mezzo limone e la panna liquida

  • Rovesciare il composto sul guscio tolto dal frigorifero. Livellare se necessario con l'aiuto di una spatola e infornare a 165°C (preriscaldato) per 40 minuti, abbassare a 145°C per altri 15-20 minuti. Nel caso la superficie si stesse colorando troppo coprire con un foglio di carta alluminio. Sfornare e lasciar intiepidire leggermente

  • Preparare la copertura mescolando la crème fraîche con lo zucchero al velo e una punta di coltello di semi di vaniglia. Coprire la cheesecake con il preparato e ripassarla in forno a 170°C per 2-3 minuti

  • Togliere dal forno e lasciar raffreddare completamente prima di guarnirla con i frutti di bosco e la menta

NOTE:

Sostituire i frutti di bosco con un'altra frutta o con niente del tutto. Si possono utilizzare anche dei biscotti al cioccolato per una versione diversa oppure evitare di fare i bordi e fare solo la base di biscotto. Non da ultimo si potrebbe fare 350g di Philadelphia e 150g di ricotta per una versione un po’ diversa. La bellezza della cheesecake è proprio la sua completa versatilità!

TEMPI:

Preparazione: 15 minuti

Cottura: 1h

CHI LA MANGIA?

Glutenfree

Vegetariano

INGREDIENTI per 4 persone:

  • 1kg di patate per rösti

  • 40g burro

  • 1 goccio di olio di semi

  • 4-8 uova (a piacere)

  • qb sale & pepe

PROCEDIMENTO:

  • Pelare le patate, grattugiarle con l’apposito utensile per fare i rösti. Condirle con una presa di sale mescolando per bene

  • In una padella scaldare metà del burro con un goccio di olio di semi, unire le patate e formare un disco, senza schiacciare troppo. Lasciar cuocere a fuoco medio per qualche minuto prima di coprire, abbassare leggermente la fiamma e proseguire la cottura per altri 5-6 minuti

  • Scoperchiare e con l’aiuto del coperchio girare i rösti, prima di rimetterli in padella far fondere il restante burro. Rimettere il coperchio e proseguire la cottura per altri 10 minuti circa a fiamma medio/ bassa. Controllare di tanto in tanto che non brucino

  • Girare i rösti un paio di volte finché pungendo con un coltello l’interno non risulti morbido. Scoperchiare e lasciar cuocere a fuoco più vivace per 2-3 minuti per parte così da formare una bella crosticina

  • In una padella scaldare un goccio di olio di semi e cuocere le uova all’occhio di bue

  • Servire i rösti con l’uovo (o le uova)

NOTE:

Unire ai rösti dei dadini di pancetta o cipolla. Per una versione meno light, far fondere un paio di fette di formaggio dell’alpe sulle quali mettere poi le uova al tegamino

TEMPI:

Preparazione: 10 minuti

Cottura: 30 minuti

CHI LA MANGIA?

Glutenfree

Vegetariano